Blog

le ultime news dal mondo web

news content
La lead generation è un'azione di marketing che consente di generare una lista di possibili clienti interessati ai prodotti o servizi offerti da un’azienda.
news content
Amazon, come per gli scorsi anni, ha deciso di dedicare una giornata di sconti per i clienti del suo programma Prime, il Prime Day. Si è partiti il 10 luglio con una prima serie di promozioni, ma il grosso delle offerte e delle offerte lampo si concentrerà nella giornata odierna.
news content
Il feedback dei clienti è il miglior modo per capire come viene recepito il tuo brand all’esterno e serve a calibrare le campagne pubblicitarie e perfezionare il messaggio che vuoi trasmettere, di conseguenza implementare le vendite, nel caso di un sito e-commerce.
news content
I canali attraverso i quali comunicare il tuo messaggio e costruire l’immagine del tuo brand sono molti, alcuni più e altri meno adatti. Oggi ti parlo delle applicazioni, quelle che tutti utilizziamo quotidianamente dal nostro smartphone, a partire da WhatsApp. Ma hai mai pensato ad un’App per implementare il tuo business?
news content
Le caselle di posta sono sempre più affollate di email che le persone cestinano senza neanche aprire, è quindi fondamentale creare contenuti che valga la pena di leggere, quindi chiari, intuitivi, veloci e di rilevanza per chi li riceve. L’unico modo per generare più lead è migliorare il copy, ovvero il modo in cui il messaggio viene comunicato, sia a livello testuale che grafico. Ma non dimenticate un fattore importante: mantenete una bassa frequenza di invio! Non annoiate il vostro target e non assillatelo in continuazione, inviate messaggi davvero utili nei momenti giusti!
news content
La newsletter permette di mantenere un contatto diretto e costante con l'audience di riferimento con l'obiettivo di fidelizzare l'utente che più facilmente tornerà sul nostro sito con maggiore frequenza. Questo servizio inoltre consente di monitorare i clic sui link presenti nella mail, un ottimo modo per vedere quale collegamento interessa di più.
news content
La domanda alla quale ci poniamo l’obiettivo di rispondere oggi è: chi è un influencer? Cercheremo una risposta esauriente, e approfondiremo l’argomento sotto vari aspetti, forse quelli che non avete neanche mai immaginato potessero essere correlati. Perché lo facciamo? Perché siamo certi che molti conoscono le conseguenze di questo tipo di comunicazione, ma non le radici senza le quali è impossibile intraprendere una strategia efficace che porta ai risultati sperati. Quindi, mettetevi comodi e buona lettura!
news content
Lo abbiamo detto spesso, l’e-commerce è un trend in continua e veloce crescita. E vi abbiamo spesso dato consigli su quale strategia intraprendere per non cadere in facili fallimenti. Oggi nello specifico vi parliamo di dati e statistiche.
news content
Avete un sito web, avete fatto un buon lavoro di design e la user experience è ottima. I vostri clienti vi fanno i complimenti e avete diminuito la dose di lavoro perché riuscite ad organizzare meglio tutte le fasi di vendita e di gestione magazzino… ma… c’è un ma! A questo punto vorreste implementare le vendite, magari su nuovi mercati. Insomma, vorreste essere trovati da tutti i potenziali clienti e sbagliare i competitor con il vostro sito! Come fare? Oggi vi diamo qualche consiglio per migliorare il posizionamento del vostro sito nella SERP.
news content
La dodicesima edizione del Netcomm Forum che si è svolta a Milano in questi giorni ha focalizzato i temi sull’ unified commerce, come nuova dimensione del modo in cui il settore dell’ e-commerce va percepito, pensato e sviluppato. 
news content
Da sempre, le immagini hanno costituito un linguaggio efficace ed incisivo che permette di raggiungere il massimo effetto comunicativo nel più breve tempo possibile. Grazie all’impatto immediato e prevalentemente emozionale, il messaggio visivo spesso prende addirittura il sopravvento sul contenuto concettuale del messaggio stesso e sulla riflessione critica del destinatario.
news content
In un mercato online in continua crescita caratterizzato da una forte concorrenza, si è sempre in cerca delle funzioni e degli strumenti giusti per compiere uno scatto in avanti. Per questo oggi parliamo di come rendere più efficace un’attività di e-commerce.
news content
Il salone del mobile di Milano, con i suoi 2000 espositori da tutto il mondo e 300.000 visitatori stimati, è uno degli eventi palcoscenico più attesi dell’anno. Il Made in Italy rappresenta un vero status symbol agli occhi dei buyer internazionali, ma come comunicare bene al mondo ciò che facciamo e ciò che vendiamo all’estero?
news content
Quando si tratta di mezzi di comunicazione sociale, l’autenticità è essenziale, ma anche molto rischiosa. È facile imbattersi in errori che posso avere un’immediata risonanza globale e quindi mettere il nostro brand in una scomoda posizione pubblica. Quindi come gestiamo queste criticità?
news content
Oggi abbiamo tra le mani un potente mezzo per metterci in contatto con i nostri potenziali clienti, per ascoltarli e per interpretare le loro esigenze facendo loro trovare, nel nostro brand, esattamente quello che cercano. Di cosa stiamo parlando? Dei social media, ovviamente.
news content
Da quanto riportato nel Report Digital in 2017, si è scoperto che gli utenti preferiscono guardare, ben cinque volte di più, i video rispetto a contenuti statici su Facebook e Instagram. I video, quindi, siano essi live o in differita rappresentano ora i contenuti più apprezzati, visualizzati, commentati e condivisi sulla piattaforma di Mark Zuckerberg.
news content
Molto spesso accade che Brand Experience e User Experience non siano integrate tra loro, ma che viaggino su due binari totalmente differenti, con un approccio non del tutto corretto. Creare un'interfaccia grafica che accomuni le due esperienze potrebbe essere la soluzione per una comunicazione completa ed efficacie.
news content
Focalizzare le attenzioni sull’individuo come persona e non solo come consumatore. La comunicazione rivolta alle persone non è solo un obiettivo, ma un atteggiamento mentale. Vediamo nel dettaglio quali caratteristiche potrebbe quindi avere una strategia di comunicazione B2P.
news content
Entrare a far parte del Polo di Innovazione ICT è una scelta che abbiamo fatto in un'ottica di continuo aggiornamento e condivisione di progetti per creare sinergie e aumentare la nostra competitività sul territorio piemontese. Sviluppare nuove competenze e sfruttare al meglio le occasioni di business networking, individuando così anche nuove risorse.
news content
Il ventunesimo secolo è l’esempio più lampante di quella che chiamano iper-connessione, lo sviluppo esponenziale della tecnologia ha permesso di mettere in contatto chiunque, in qualsiasi momento attraverso molteplici piattaforme. Avendo accesso al web in totale autonomia, il cliente ha modo di ottenere tutto quello di cui ha bisogno, talvolta anche scavalcando le aziende. Chi si occupa di marketing B2B sa bene quanto sia importante intercettare i bisogni dei clienti prima ancora che questi si mettano a cercare le informazioni in autonomia.
news content
Può sembrare banale, ma pochissime aziende utilizzano queste linee guida per il loro business. Le tecniche di vendita sono strategie studiate per influenzare positivamente il processo di compra-vendita, hanno lo scopo di aumentare le probabilità che un potenziale cliente acquisti il prodotto o servizio che offriamo.
news content
We Are Social e Hootsuite hanno redatto come ogni anno il report che analizza i dati dell’utilizzo di internet in Italia e nel mondo. Dati che in questo momento assumono un valore aggiunto per le aziende, perché potrebbero avere implicazioni importanti sul proprio business e gestione della società in generale.
news content
Siamo abituati a pensare che dati, numeri e statistiche, siano qualcosa di freddo e completamente slegato dalla sfera emozionale. Ma per ottenere risultati completi è necessario unire questi due mondi apparentemente tanto distanti l’uno dall’altro.
news content
Gli utenti preferiscono i contenuti video e amano essere guidati negli acquisti grazie a chat che interpretano il comportamento umano e rispondono istantaneamente risolvendo in maniera rapida le problematiche.
news content
Sono finite le feste e la nostra nuova agenda 2017 ha già mille appuntamenti segnati! Riunioni, incontri importanti, ma anche molti eventi da organizzare e soprattutto da promuovere! Come farlo al meglio? Sono molti i tools che abbiamo a disposizione, sui social, ma non solo.
news content
Il nostro 2016 in Rete? È fatto di 2.4 milioni di nuove stringhe googlate al minuto, 2.78 milioni di video guardati su YouTube, quasi 530mila foto condivise ogni 60 secondi su Snapchat – con grande giubilo di aziende e altri soggetti business che hanno integrato il social del fantasmino nella propria strategia digitale – e, ancora, oltre 38mila post al minuto su Instagram, più di 700mila login su Facebook e 347.222 tweet al minuto.
news content
Lo shopping arriva su Instagram... un nuovo tool che permetterà agli utenti di fare acquisti direttamente dal social!
news content
Mancano pochi giorni a Natale! È giunto il momento di pensare al meglio la propria strategia email per sfruttare lo sprint finale del mese di dicembre e cavalcare i trend stagionali, in primis la corsa ai regali. Obiettivo delle campagne email di Natale: incrementare il traffico e le conversioni.

news content
Il black Friday 2016 è alle porte e secondo le stime degli esperti, sarà un'edizione da record, con l'11,5% in più delle vendite rispetto allo scorso anno. Il 25 Novembre è il giorno che dà il via alla maratona degli acquisti di Natale.
news content
Se le aziende si fanno trovare nel posto giusto al momento giusto, possono proporre la soluzione migliore ad un problema. Per questo motivo bisogna essere super prepararti in anticipo per cogliere in tempo reale problematiche e studiarne soluzioni ad hoc!
news content

La salvezza di Twitter passa per la vendita. La notizia è recentissima, pare che il Social Network più open di tutti abbia incontrato notevoli difficoltà negli ultimi due anni.

news content
Il Vice Presidente Greely l’aveva promesso: “Dopo i risultati non rimarrà un evento singolo e sicuramente lo organizzeremo ancora”. Lo scorso anno sono stati acquistati 398 prodotti al secondo per un totale di 34,4 milioni di oggetti, fatturando 1,5 miliardi di dollari. Il successo clamoroso è stato ottenuto con un dispiegamento efficace e martellante degli strumenti di web marketing. Come andrà oggi? I numeri saliranno? E quali saranno i prodotti più acquistati? Noi, ascoltando i cinguettii su Twitter abbiamo trovato un’offerta bizzarra.
news content

La scelta rientra in una prospettiva di crescita professionale: diventare PrestaShop Partner significa mantenere una formazione continua per il nostro team di sviluppatori e ricevere aggiornamenti lampo sugli ultimi trend relativi all’e-commerce. Il tutto direttamente da una fonte autorevole perché PrestaShop è la più diffusa piattaforma per il commercio elettronico in Italia e in Europa. In breve significa migliorarsi costantemente in termini di prestazioni e affidabilità.

news content

Nel 2020 il Native Advertising, definibile come “pubblicità mimetica”, varrà 13,2 miliardi euro e occuperà una fetta del 52% dell’intero mercato display advertising in Europa. 

news content
Anche ai colossi come Amazon, di tanto in tanto, capita di scivolare e quando è un gigante a cadere il fracasso è forte e perdura. Il 17 maggio nelle primissime ore del mattino il Kindle Fire è stato proposto in offerta speciale a un euro. L’occasione era fin troppo ghiotta, il Kindle tra l’altro era disponibile in tre colori (arancione, blu e rosa) e nella versione da 8 e 16 giga. Inutile dire che gli utenti più attivi e veloci ne hanno immediatamente approfittato e gli ordini sono partiti. Poi, la promozione si è misteriosamente esaurita intorno alle 10 e il prezzo è tornato ad essere quello consono. A quel punto la caduta del gigante ha creato effetti a catena.
news content
Biella è la provincia con la più alta percentuale di aziende che hanno scelto il web per vendere i loro prodotti. La notizia arriva da La Stampa (http://bit.ly/1TIZaEE) e si basa sull’indagine condotta dall’Istituto Studi e Ricerche di Massa e Carrara. La nostra città non solo si lascia alle spalle ampiamente la media nazionale (2,7%), ma col suo 4,7% supera Milano (3,9%) e Roma (3,8%). Ovviamente, si tratta di dati ottenuti in proporzione al numero di aziende attive. Ciò non toglie che si tratti di un ottimo risultato, segno che i biellesi hanno chiaramente compreso che la digitalizzazione è un passaggio – secondo noi – inevitabile. Bisogna solo essere pronti!
news content
La trasformazione di YouTube in media autorevole è in atto anche in Italia e i dati provenienti dall’America hanno sempre più credibilità anche per noi. Un’importante conferma arriva dal Salone del Libro di Torino che si conclude oggi. Cosa c’entrano i libri con YouTube? A questa edizione si è verificato un caso sul quale vale la pena spendere qualche riflessione. Sono stati presentati i libri delle "star" di YouTube più seguiti dalla "generazione Z", ossia dai post millennials, nati nella seconda metà degli anni ’90.
news content
Se è vero che il lifestyle americano continua a dettare tendenza anche sul suolo italiano, allora arrendiamoci al fatto che il web soppianterà la tv. I contenuti video si consumano sempre più via web e a dimostrarlo sono i dati ottenuti da una ricerca commissionata da Google a Nielsen.
news content
Vi chiedete qual è il segreto del successo sui social, cosa succede quando un contenuto diventa virale perché commenta o “prevede” qualcosa? Pensate si tratti di grandissimi riflessi e un pizzico di potere premonitorio? Sbagliato! Si tratta di uscite programmate in modo preciso. Scettici? Le possibilità di improvvisazione da parte delle aziende, profili di personaggi pubblici e enti sono praticamente nulle! Per il semplice motivo che dietro ci sono sempre dei social media strategist. Dunque, anche i post che si legano all’attualità con una tempestività degna dei riflessi di un cecchino sono sempre frutto di pianificazione. Il successo deriva dall’efficacia di questa pianificazione.
news content
Una volta chiarito l’obiettivo da raggiungere e definita la strategia di comunicazione integrata da adottare, si passa all’azione utilizzando i vari strumenti. Il blog è sicuramente un’arma fondamentale per la realizzazione delle strategie aziendali sul web e, in base alla nostra esperienza, possiamo dire che va assolutamente inserito nel piano editoriale!
news content
Siete già informati sulle novità di Facebook? Per noi è uno strumento di indiscussa importanza e infatti, mercoledì siamo rimasti incollati alla diretta. È stato, come sempre, Mark Zuckerberg in persona a presentarle
news content
Ieri Michele Tolu e Federico Tonin, i nostri CEO, hanno preso un volo verso Varsavia e ora si trovano al Wolves Summit. Si tratta di un appuntamento molto prestigioso a livello internazionale che aggrega tutte le idee più innovative relative al web e fa incontrare compagnie, start up e investitori.

news content

Va bene essere ottimisti, ma pretendere che WordPress risponda alle esigenze aziendali è troppo! Per comprenderne appieno i limiti sarebbe sufficiente ricordare che la funzione originaria di WordPress era quella di creare Blog. 

news content
L’E-commerce in Italia nel 2015 ha registrato un fatturato di 24, 2 miliardi di euro con una crescita netta dell’8%. La chiusura è stata più che positiva anche rispetto all’anno precedente che ha riportato un +6%. Ecco, perché ha sempre più senso parlare di uno spostamento dei mercati o per essere ancora più precisi di una virtualizzazione. Tuttavia, chi investe sull’E-commerce, affinché funzioni, deve farlo considerandolo come una vera e propria apertura di un punto vendita. Le domande restano le stesse: come, quanto e dove investire.
news content
Venerdì 11, nell’ambito del progetto “Alternanza Scuola-Lavoro” siamo intervenuti per raccontare cosa facciamo agli studenti delle terze dell’I.I.S. “Q. Sella” di Biella. La giornata rientra in un percorso volto a orientare gli studenti al mondo del lavoro fornendogli esempi di campi d’applicazione dei loro studi, ma in certi casi anche pillole di esperienza diretta.
news content
Ci siamo domandati quali saranno i trend delle ricerche Google nel 2016. Non avendo ancora dati decisivi da analizzare abbiamo deciso di andare a guardare quali sono stati quelli dello scorso mese di febbraio e le sorprese non sono mancate! Vediamole, partendo dal terzo posto
news content
Su 3,4 miliardi di persone al mondo che accedono a Internet sono 2,3 miliardi quelle che possiedono un Account Social attivo. Nel 2015, a livello globale, si è registrata una crescita del 10% sia degli utilizzatori di internet e sia di quelli dei Social, anche gli utenti da dispositivi mobili sono cresciuti del 4%! Facebook continua ad essere il Social Network più utilizzato con 1,5 miliardi di profili attivi!
news content
A casa OrangePix questi giorni si è indagato sui dati relativi al Customer Service nei Social e vi diamo subito la brutta notizia: i dati provenienti dal mondo non sono positivi. L’80% delle domande poste dai consumatori sui Social viene ignorata, solo il 16,35 % riceve risposta e il tempo medio è di 12 ore!
news content
Che esperienza vuole vivere l’utente? Questa è una delle domande che più volte al giorno ci chiediamo e siamo in buona compagnia perché l’interrogativo è comune a tutti quelli che lavorano sul web. Allora quell’utente te lo devi immaginare, lo devi conoscere, studiare, ti ci devi immedesimare. E sulla base della nostra esperienza - ovviamente sempre attenta ai venti d’innovazione provenienti da chi fa ricerca nell’UX Design - possiamo dire che ci sono delle caratteristiche fondamentali che possono rendere un sito web una comunicazione vincente. E vi sembrerà strano ma erano già state individuate da Italo Calvino. Cosa c’entra questo scrittore pre-digitale col web? Non cogliete il collegamento? Beh allora lo esplicitiamo noi.
news content
Nel web non esistono tempi morti. Le notizie girano ad una velocità impossibile da controllare e il sistema che regolava la proprietà intellettuale è obsoleto per questo mezzo. La questione è da tempo nell’occhio del ciclone e in tanti considerano anacronistico parlare di “proprietà intellettuale”. Per di più l’assenza di leggi in merito porta a una demonizzazione del web.
news content
I regali di Natale richiedono ricerca, organizzazione e tempo. A volte comportano anche stress. I Millennials ci vedono giusto e hanno risolo il problema con l’m-commerce. Smartphone in mano e il problema è risolto. Ma attenzione perché se il sito mobile o l’applicazione presentano bug, sono lenti o crashano li perderete presto. A rivelarlo è una recente ricerca Dynatrace.
news content
Ci piace immaginare SEO e SEM come due fratelli. O meglio come due gemelli eterozigoti, molto uniti ma diversi. SEM lavora nel marketing, fa una vita fica e molto pubblica. SEO invece, è un nerd ovvero un genio informatico, non esce molto e passa tutto il tempo a studiare con un certo ‘Algoritmo di Google’.
news content
Advertising mirato per fornire pubblicità pertinente: più qualità agli investimenti delle aziende, più interesse da parte degli utenti, più guadagni per il colosso delle ricerche sul web.
news content
AdBlock e AdBlock Plus si sono affermati per gradi. Oggi, leggiamo su Marketing Land, contano quasi 200 milioni di utenti e la cifra cresce sempre più velocemente. Sono 22 i miliardi di ricavi globali persi finora nel 2015 a causa di questi dispositivi di blocco delle pubblicità.
news content
Dopo un piccolo ritardo causato da un bug, watchOS2 è finalmente disponibile: la seconda versione del sistema operativo per AppleWatch non è un aggiornamento sostanziale, ma ci sono alcune novità interessanti che dovrebbero rendere migliore l’esperienza d’uso.
news content
Vi siete disconnessi un attimo? Non fatevi assalire dall’ansia! Nel caso ve le siate perse, in questo articolo troverete le principali novità di Facebook, Twitter e Instagram. Spoiler alert: la messaggistica sembra essere un terreno di scontro importante per tutti e tre i social. Ma andiamo con ordine.
news content
La casa rossoblù su internet si arricchisce. E darà una mano anche Time Out, con una sezione speciale con l'archivio delle riviste e notizie extra. Novità anche per la App: ci sarà la “diretta scritta” delle partite di campionato.
news content
Cosa è realmente cambiato dal giorno in cui Google ha deciso di premiare i siti predisposti per la visualizzazione mobile.
news content
Più contenuti dagli amici, meno like su post 'esterni', più post dei contatti di interesse e niente più contenuti 'raggruppati' per persona.